Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia

Metalli antichi di San Vito al Tagliamento

 

Martedì 16 gennaio 2018, alle ore 17.00, presso la Filologica di Udine (via Manin, 18), presentazione di Metalli antichi del museo di San Vito al Tagliamento. L’età romana e altomedievale.

Presso la sede della Società Filologica Friulana di Udine, in via Manin 18 (Palazzo Mantica), martedì 16 gennaio alle ore 17.00, sarà presentato al pubblico il volume Metalli antichi del museo di San Vito al Tagliamento. L’età romana e altomedievale, a cura di Annalisa Giovannini e Giovanni Tasca.
Il corposo catalogo è frutto di un accordo del 2013 tra il Servizio catalogazione, formazione e ricerca dell’ERPAC (allora Centro regionale di catalogazione e restauro) e il Comune di San Vito, grazie al quale sono state realizzate anche campagne di restauro e di catalogazione di numerosi reperti.
All’interno del volume si trova sistematizzato per la prima volta l’ingente complesso di reperti archeologici in metallo (ad esclusione delle monete) recuperati nel comprensorio sanvitese in oltre mezzo secolo di attività del museo civico “Federico de Rocco”.
Dalla vita quotidiana alle attività produttive, dalla sfera artistica a quella militare, gli oggetti del catalogo documentano un panorama ricco e variegato delle presenze antiche in questo lembo della Destra Tagliamento, confermandone l’importanza strategica dal punto di vista politico-militare e commerciale.
Presenteranno il volume Rita Auriemma (Servizio catalogazione, formazione e ricerca – ERPAC), Stefano Magnani (Università degli Studi di Udine), Maurizio Buora (Società Friulana di Archeologia).

L'incontro è organizzato dalla Società Friulana di Archeologia, in collaborazione e con il patrocinio della Società Filologica Friulana.

 

 

Scarica il volume>


Data pubblicazione 14/01/2018