Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia

“Un tesoro sconosciuto in un palazzo da scoprire”

 

Inaugurazione mostra lunedì 3 dicembre, alle 12.00, nel palazzo della Regione Friuli Venezia Giulia in piazza dell'Unità d'Italia 1.

La mostra "Un tesoro sconosciuto in un palazzo da scoprire" verrà inaugurata lunedì 3 dicembre, alle ore 12, nel palazzo della Regione Friuli Venezia Giulia in piazza dell'Unità d'Italia 1, alla presenza del governatore Massimiliano Fedriga insieme con l'assessore regionale alla Cultura Tiziana Gibelli.

Con la mostra - organizzata da Erpac-Ente regionale per il patrimonio culturale della Regione Fvg in collaborazione con il Museo Dicocesano e l'Arcidiocesi di Udine, con il sostegno di Fondazione CRTrieste, Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia e Fondazione Friuli - la Regione intende valorizzare il patrimonio culturale meno conosciuto ed esporlo in sedi istituzionali prestigiose.

Il dipinto "Madonna con Gesù bambino e angeli" di Bernardino Luini, un olio su tela (cm 91 X 73) databile dal 1525 al 1532, in deposito al Museo diocesano e Gallerie del Tiepolo di Udine dal 1990, giunse in Friuli a seguito delle nozze tra la veneziana Doralice Cecilia Gradenigo e il nobile Stefano Sabbatini, celebrate nel 1799. Conservata dapprima nel palazzo udinese della famiglia, fu poi trasferita nella cappella della residenza di Pozzuolo del Friuli, dalla quale passò, dopo la sua dismissione, nella chiesa parrocchiale della cittadina e di qui nella sua attuale collocazione, ai Musei diocesani di Udine.

L'opera è stata scelta alla vigilia delle celebrazioni del 500esimo anniversario della morte di Leonardo da Vinci, maestro da cui Bernardino Luini (Dumenza 1481 circa - Milano 1532) fu profondamente influenzato.

La mostra sarà visitabile fino al 6 gennaio 2019 tutti i giorni dalle 10 alle 18 (escluso il 25 dicembre) e le visite saranno accompagnate dai volontari del Fondo per l'ambiente italiano (Fai) FVG.


Data pubblicazione 30/11/2018