Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia

Castelliere di Codroipo. Dieci anni di ricerche

 

La pubblicazione del volume Un castelliere nel Medio Friuli, Gradiscje di Codroip, 2004-2014, curato da Giovanni Tasca con Cristiano Putzolu e David Vincenzutto, giunge a coronare dieci anni di scavi archeologici nell'abitato protostorico della Gradiscje, situato ai margini del Parco delle Risorgive di Codroipo.

Il volume è stato edito nel 2015 dall'Istituto Regionale per il Patrimonio Culturale del Friuli Venezia Giulia e dal Comune di Codroipo, nell'ambito di un progetto triennale di collaborazione per le ricerche e la documentazione del castelliere - uno tra i più importanti e meglio noti di tutto il Friuli - le cui fasi di vita paiono ormai definitivamente attestarsi tra la seconda metà del XIV e il IX secolo a.C.
Il progetto ha dato risultati produttivi anche nelle fasi di documentazione post-scavo del sito archeologico e dei reperti tornati alla luce. Negli ultimi due anni, infatti, sono stati completati lo studio e la catalogazione dei materiali più rilevanti emersi dagli scavi, portando a stabilire - anche in virtù della particolare conservazione dei contesti della Gradiscje - associazioni di forme e tipi ceramici di ambiti culturali diversi e distanti. A partire da questi dati è stata ricomposta con grande chiarezza una serie di relazioni, sincroniche e diacroniche, con le produzioni di area veneta, medio-danubiana e dell’area carsico-istriana.
La schede di catalogo prodotte, attinenti sia al sito archeologico che ai reperti mobili, sono consultabili all’interno del 
SIRPaC - Sistema informativo regionale del Patrimonio culturale del Friuli Venezia Giulia .