Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia

Scheda EMI 1201

Stampa Scheda Informazioni Ente Correlato

c86aa903-d1c1-433b-bc72-f6de3cf6dee0

0633b61d-4727-46b9-b8a3-18b90917b4bf

07833c56-5aa4-4e39-afee-18f1d5e0cb90

3845f729-89d4-4b79-bb67-0f5cb9e8c9fb

CD CODICI
  TSK Tipo di scheda EMI
NCT CODICE UNIVOCO
  NCTR Codice Regione 06
RP RIFERIMENTI ANAGRAFICI E PROVENIENZA
RPE RIFERIMENTI DELL' EMIGRANTE
  RPEN Nome Riccardo
  RPEC Cognome Lussetti
  RPES Sesso M
  RPEL Luogo di nascita Cerreto di Pisino
  RPED Data di nascita 1924/05/11
RPP PROVENIENZA GEOGRAFICO-AMMINISTRATIVA
  RPPS Stato Attuale Croazia
  RPPR Regione Istria
  RPPC Comune Pisino
  RPPL Località Cerreto
RPO OCCUPAZIONE
  RPOM Mestiere o professione Fabbro
  RPOL Luogo Trieste
  RPL Profilo Riccardo Lussetti, il desiderio di mantenere la cultura istriana. E’ nato a Cerreto (Istria) nel 1924 e nel 1942 ha iniziato l’apprendistato presso un fabbro ferraio. Durante la Guerra il suo paese ha subito molti rastrellamenti e lui ha lavorato per i tedeschi alla Todt fino al 1945. Nel dopoguerra c’era lavoro solo in miniera e la vita è diventata difficile per gli italiani: come tanti è scappato a Trieste e lì è rimasto per 3 anni. Già dopo un anno aveva fatto domanda all’IRO per emigrare all’estero: inizialmente è stato rifiutato perché aveva già la cittadinanza italiana, poi è stato uno dei pochi ad aver passato il vaglio della Commissione. E’ partito nel 1951 con la Ellenic Prince, una delle navi peggiori, a bordo della quale lui e gli altri emigranti hanno anche fatto lo sciopero della fame a causa del cibo andato a male che davano. Dopo un mese al campo di Bonegilla, per due anni ha lavorato nei campi e nei boschi, guadagnando molto poco: l’IRO gli aveva pagato il viaggio, ma se fosse venuto per conto suo avrebbe trovato lavori con guadagno molto migliore di quelli che è stato costretto a fare. Sapeva che non sarebbe rientrato, anche se amava il suo paese. Ha sempre cercato di mantenere la sua cultura d’origine e nel 1969 è stato fra i fondatori della Famiglia Istriana. La frequenta tuttora ogni settimana, giocando a carte e bocce come faceva a Cerreto.
VI VIAGGIO
VIM MOTIVO DELLA PARTENZA
  VIMC Motivazione di contesto Profuganza
VIP PARTENZA
  VIPT Tipo di vettore Nave
  VIPV Nome del vettore Hellenic Prince
  VIPP Luogo di partenza (Porto/Aeroporto) Napoli
  VIPD Data 1950/12/04
  VIPO Periodo Periodo 3 (1946-1968)
  VIPE Età al momento della partenza 25
VIS SCALO
  VISL Luogo Aden
  VISL Luogo Colombo
  VISL Luogo Fremantle
VIA ARRIVO
  VIAL Luogo di arrivo (Porto/Aeroporto) Melbourne
  VIAD Data 1950/01/10
VIE SPESE DI VIAGGIO
  VIEF Forma di finanziamento Finanziamento pubblico
  VIES Specifiche IRO
LE LOCALIZZAZIONE ALL' ESTERO
LED DESTINAZIONE FINALE
  LED1 Livello Amministrativo 1 Australia
  LED2 Livello Amministrativo 2 Victoria
  LED3 Livello Amministrativo 3 Melbourne (area metropolitana)
  LED4 Livello Amministrativo 4 Brooklyn
  LEDM Mestiere o professione Pensionato
DO FONTI E DOCUMENTI DI RIFERIMENTO
FTA FOTOGRAFIE
  FTAX Genere documentazione allegata
  FTAP Tipo fotografia digitale
  FTAC Collocazione AuLus13
  FTAX Genere documentazione allegata
  FTAP Tipo fotografia digitale
  FTAN Codice identificativo AuLus14
  FTAX Genere documentazione allegata
  FTAP Tipo fotografia digitale
  FTAD Data 2006
  FTAN Codice identificativo AuLus12
  FTAX Genere documentazione allegata
  FTAP Tipo fotografia digitale
  FTAD Data 2006
  FTAN Codice identificativo AuLus06
REG DOCUMENTAZIONE AUDIO
  REGX Genere documentazione allegata
  REGZ Titolo Giocare a carte e bocce
  ATCH File Allegato Download Allegato
CM COMPILAZIONE
CMP COMPILAZIONE
  CMPD Data 2006
  CMPN Nome compilatore MAIE' - Canci Raffaella
  RSR Referente scientifico Giusa A.
  FUR Funzionario responsabile Giusa A.
AN ANNOTAZIONI
  OSS Osservazioni Abbandona valle d'Istria nel 1945 a seguito di luttuosi e tragici avvenimenti familiari, dopo un periodo di apprendistato ha lavorato dal 1947 al 1949 presso i CRDA (Cantieri Riuniti dell'Adriatico) di Monfalcone