Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia

Scheda EMI 1962

Stampa Scheda Informazioni Ente Correlato

e570c89c-fea8-47a2-8fa0-e9673eec926d

CD CODICI
  TSK Tipo di scheda EMI
  LIR Livello di ricerca C
NCT CODICE UNIVOCO
  NCTR Codice Regione 06
  ESC Ente schedatore R06
  ECP Ente competente R06
  EPR Ente proponente R06
RP RIFERIMENTI ANAGRAFICI E PROVENIENZA
RPE RIFERIMENTI DELL' EMIGRANTE
  RPEN Nome Giordano
  RPEC Cognome Del Treppo
  RPES Sesso M
  RPEJ Nazionalità Italiana
  RPEL Luogo di nascita Divaccia S. Canziano
  RPED Data di nascita 1922.10.30
RPP PROVENIENZA GEOGRAFICO-AMMINISTRATIVA
  RPPS Stato Attuale Slovenia
  RPPL Località Divaccia S. Canziano
SCO SCOLARITA'
  SCOL Livello di scolarità quarto anno scuola superiore
RPO OCCUPAZIONE
  RPOM Mestiere o professione sottoufficiale di marina
  RPOS Settore di attività esercito
  RPOL Luogo Italia
  RPL Profilo Giordano Del Treppo, in Svezia a causa della TBC. E’ nato nel 1922 a Divaccia S. Canziano, ora parte della Slovenia, e ha vissuto la sua giovinezza a Rovigno, presso degli zii. Arruolatosi in Marina, durante la Guerra ha navigato in tutto il mondo su di una nave tedesca che nei pressi delle coste brasiliane è affondata. Tornato a casa nel 1946 dopo un periodo di prigionia, si è trovato di fronte alla nuova situazione politica dell’Istria: ha deciso di scappare a Trieste via mare e ritornare in Marina. Dopo aver vissuto svariate avventure, come circumnavigare Capri a remi o improvvisarsi guida turistica a Napoli, ha deciso di emigrare in Australia, ma prima di partire gli è stata diagnosticata la TBC. Mentre si trovava in sanatorio una delegazione svedese lo ha inserito nelle liste di un convoglio umanitario organizzato in collaborazione con la Croce Rossa: Giordano non voleva partire per la Svezia, ma la fidanzata di allora l’ha convinto. Lassù, dopo 4 anni di cure mediche, ha conosciuto una svedese, l’ha sposata e ha iniziato a lavorare come incisore. In seguito si trovato bene in Svezia, ha fatto parte di un Circolo italiano e quando poteva è sempre tornato a trovare gli zii trasferitesi a Udine. La moglie ha imparato l’italiano grazie alla televisione e la figlia tramite un corso.
VI VIAGGIO
VIM MOTIVO DELLA PARTENZA
  VIMS Motivazione specifica Trasporto in Svezia con convoglio umanitario (IRO) per ragioni di salute
VIP PARTENZA
  VIPT Tipo di vettore Treno della Croce Rossa
  VIPP Luogo di partenza (Porto/Aeroporto) Sanatorio di Bagnoli (Napoli)
  VIPD Data 1950/12/03
  VIPO Periodo Periodo 3 (1946-1968)
  VIPE Età al momento della partenza 28
VIS SCALO
  VISL Luogo Merano (TN)
  VISL Luogo Salisburgo (Austria)
VIA ARRIVO
  VIAL Luogo di arrivo (Porto/Aeroporto) Sanatorio di Garphytan (Svezia)
  VIAD Data 1950,12,06
VIE SPESE DI VIAGGIO
  VIEF Forma di finanziamento Finanziamento IRO
  VIES Specifiche Il convoglio fa parte delle attività di protezione umanitaria messe in campo dalla Svezia in collaborazione con la Croce Rossa.
LE LOCALIZZAZIONE ALL' ESTERO
LED DESTINAZIONE FINALE
  LED1 Livello Amministrativo 1 Svezia
  LED2 Livello Amministrativo 2 Örebro
  LED3 Livello Amministrativo 3 Örebro
  LEDA Data arrivo 1954
  LEDM Mestiere o professione incisore
  LEDS Settore di attività artigiantao
DO FONTI E DOCUMENTI DI RIFERIMENTO
FTA FOTOGRAFIE
  FTAX Genere documentazione allegata
  FTAP Tipo fotografia digitale
  FTAD Data 2008
  FTAC Collocazione DVD-F-SV
  FTAN Codice identificativo SVDel10
  FTAF Formato Tiff
REG DOCUMENTAZIONE AUDIO
  REGX Genere documentazione allegata
  REGP Tipo selezione da intervista
  ATCH File Allegato Download Allegato
IN INFORMATORE
INR RIFERIMENTI DELL' INFORMATORE
  INRR Rapporto di parentela con l'emigrato è lui stesso (testimonianza diretta)
CM COMPILAZIONE
CMP COMPILAZIONE
  CMPD Data 2008
  CMPN Nome compilatore CRAF - Virgilio Flavia
  RSR Referente scientifico Giusa, Antonio
  FUR Funzionario responsabile Giusa, Antonio