Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia
Emigrato: Id Scheda 1184
 
Paolo Brun del Re
Italia FRIULI VENEZIA GIULIA PN FANNA
1951/12/01
Canada Ontario Ottawa
Paolo Brun Del Re, la fatica di essere emigranti. E' nato a Fanna (PN) nel 1927 e ha frequentato il ginnasio a Venezia. Ha interrotto la scuola a causa della Guerra e una volta che questa è terminata era ormai tardi per riprendere gli studi. Non trovando lavoro vicino casa è emigrato in Svizzera, prima a Berna poi a Zurigo, presso dei parenti. Durante i ritorni stagionali a casa si è fidanzato con una compaesana e nel 1951 si sono sposati. Con lei, essendo stagionale, non poteva tornare in Svizz...
Continua
Paolo Brun Del Re, la fatica di essere emigranti. E' nato a Fanna (PN) nel 1927 e ha frequentato il ginnasio a Venezia. Ha interrotto la scuola a causa della Guerra e una volta che questa è terminata era ormai tardi per riprendere gli studi. Non trovando lavoro vicino casa è emigrato in Svizzera, prima a Berna poi a Zurigo, presso dei parenti. Durante i ritorni stagionali a casa si è fidanzato con una compaesana e nel 1951 si sono sposati. Con lei, essendo stagionale, non poteva tornare in Svizzera, quindi ha fatto le valigie per andare oltreoceano: in Canada, dal fratello Dino. Rispetto alla precedente quella è stata un'emigrazione “seria” perchè il Canada è molto diverso rispetto all'Italia. Gli inizi senza sapere la lingua sono stati duri e, afferma, “quando emigri se non trovi lavoro non puoi neppure mangiare, sei solo, nessuno ti aiuta”. Per fortuna lui è arrivato già con un contratto in mano. Ha dovuto acquisire la cittadinanza canadese, lasciando quella italiana, per integrarsi e poter avere dei lavori governativi: lamenta che l'Italia, in tanti anni e ritorni a casa, non ha concesso ai suoi emigranti il diritto di riavere la cittadinanza con cui sono nati. Paolo non augura a nessuno la vita dell'emigrante: “non vieni aiutato da nessuno, ti devi arrangiare e ora siamo friulani di un Friuli che non esiste più”.